magicoassociazioneculturale

Che la guerra tra poveri abbia inizio

  Un giorno comune, l’ennesimo. Ecco che ad un tratto diventa uno scenario di guerra e di morte. Un pazzo, un esaltato, che piomba sulla folla, le persone cadono come birilli, fino alla fine della corsa, per poi scendere dalla macchina e proseguire nell’intento prefisso. A tanti km da noi, cosi lontani che però, diventano […]

Sotto il fuoco amico

La guerra più subdola che si possa innescare in un popolo, è quella quotidiana fatta di tante privazioni. Lo Stato che subdolamente fa riforme che annientano anni di battaglie da parte dei lavoratori, calpestando diritti e concedendo al datore di lavoro l’arma per licenziare… Ecco che si crea un’alienazione, chi resta nel lavoro aumenterà le […]

Una vita in bilico

Una vita in bilico

La fatica dei giorni è sempre presente, la speranza che resta, è la scelta di una morte dignitosa. Ogni giorno scegliamo come vivere, dovremmo avere lo stesso arbitrio per la volontà di morire. L’incidente ha cambiato tutto, troppo e repentinamente, è subentrato il rispetto di se e di quello che si era prima di quel […]

Piove sul bagnato.

Gli accadimenti di questi giorni, portano a riflettere sulla fragilità del nostro territorio. Si continua a trascurare l’evolversi dei fattori climatici, anche se, il nostro Paese, periodicamente, è soggetto a catastrofi naturali di grave entità. Terremoti ed alluvioni costringono la nostra popolazione a pagare un “tributo” fisso, per l’incuria e per la superficialità con cui […]

TRA LA TERRA E CIELO

TRA LA TERRA E CIELO

Tra la terra e il cielo. Un sentimento d’amore ci accomuna al cuore pulsante di questa Italia. Le terre di grandi poeti oggi vibrano e si fanno sentire, destandoci dal torpore della distrazione, rievocando sentimenti sopiti. Una catena unisce l’Italia, da nord a sud e tutti siamo ad ascoltare il grido di dolore di quelle […]

L’Italia crolla sotto le sue macerie

Quest’Italia così seviziata, dove amministrazioni corrotte spesso usano i soldi stanziati per le infrastrutture, in maniera approssimativa, senza criterio e adeguata valutazione. Dove, per riempire le loro tasche, non si fanno scrupolo ad usare materiali scadenti o peggio ancora, si ignorano solleciti per interventi onde evitare possibili disastri. L’incuria e l’approssimazione questi mali italiani, in […]

Discorso di Calmandrei

Questo discorso che risale al 26 gennaio del 1955, oggi appare quasi scontato ed ovvio, ma all’epoca, intendeva sensibilizzare gli italiani che avevano da poco raggiunto il grandissimo obiettivo di creare la Costituzione e quello che a quasi tutti noi, oggi appare ovvio e scontato, per gli italiani del ’55 non lo era di certo! […]